ISSN 2785-552X

Valido il mutuo a tasso variabile con ammortamento alla francese

Redazione 11 Aprile 2024

Trib. Ragusa, sezione civile, ordinanza 2 aprile 2024 (est. Favara) 

L’ordinanza in commento si inserisce nel filone delle pronunce che hanno preso in esame, da differenti angoli visuali, la questione della legittimità dei contratti di mutuo con ammortamento c.d. alla francese, sulla quale – dopo il provvedimento della Prima Presidente della Suprema Corte di cassazione, pubblicato in data 7 settembre 2023, a seguito del rinvio pregiudiziale ex art. 363-bis c.p.c. disposto dal Tribunale di Salerno, con ordinanza del 19 luglio 2023 – è atteso il pronunciamento delle Sezioni Unite.